STORIE DI SUCCESSO

Condividi:

Intervista a Simone Ciccarelli, direttore di Picoverde Custoza.


Simone, quali sono le caratteristiche della vostra pizza? 

La nostra pizza si caratterizza per il suo impasto realizzato con un 50% di farina biologica e un 50% di farina semi integrale. Per la farcitura utilizziamo prodotti genuini del territorio, possibilmente a Km 0, per sostenere le attività locali. Un nostro fiore all’occhiello è, infatti, il pesto di broccoletto di Custoza che produciamo in maniera continuativa per tutto l’anno. Per quanto riguarda i latticini e i formaggi, provengono tutti da un caseificio di Custoza e arrivano in tavola sempre freschi e ricchi di gusto! 

La vostra proposta menu estiva non si ferma alla pizza ma va ben oltre… 

Proprio così, la nostra proposta di cucina per l’estate non si ferma alla pizza ma spazia con piatti freschi, leggeri e saporiti come il nostro vitello tonnato, il carpaccio di pesce spada, la carne salà e la strepitosa burrata pugliese che utilizziamo sia per la farcitura della pizza sia per la realizzazione di un piatto perfetto per la stagione estiva!  

L’estate del Picoverde si colora anche quest’anno di eventi e serate a tema…  

Le estati al Picoverde sono famose e apprezzate per i numerosi eventi che ci divertiamo a organizzare per intrattenere e far divertire tutti i nostri ospiti, dai più grandi ai piccini! Una delle feste più amate è la serata dedicata alla Paella, che organizziamo a bordo piscina, e l’immancabile Ferragosto festeggiato ogni anno con cotechino e pearà. 

Immerso tra le romantiche e rilassanti colline di Custoza, il Picoverde è la location perfetta per chiunque voglia concedersi un momento di assoluto relax tra un rinfrescante bagno in piscina, un aperitivo sulla terrazza panoramica e una cena da gustare in compagnia! 

 

 

ACCADICA

Registrati per ricevere ogni mese la tua copia gratuita del magazine ACCADICA