CIOCCOLATO E SPIRITS

Condividi:

Distillati e cioccolato sono da sempre sinonimo di eleganza. Due elementi che, se uniti sapientemente, formano un abbinamento ricercato che non finisce mai di stupire. 

Se l’accostamento tra cioccolato e rum, forse il più famoso, è ormai conosciuto e apprezzato da molti, forse non tutti sanno i derivati del cacao sono ottimi anche con molti altri alcolici, a seconda delle loro caratteristiche. 

Il cioccolato (quello fondente soprattutto) offre al palato un’incredibile varietà di note aromatiche, proprio come avviene per i distillati: è per questo che ogni volta che si sceglie questo abbinamento, le caratteristiche aromatiche degli spirits e delle tavolette si incontrano in un pairing dalla grande eleganza. 

Ma come far incontrare al meglio due mondi così vasti e compositi?  

Un bicchiere di whisky si sposa meglio con una tavoletta di cioccolato extrafondente oppure con del gianduia? Scopriamo insieme i principali abbinamenti per un perfetto dopocena! 

L’ACCOPPIATA CARAIBICA 

Abbinamento caraibico per eccellenza è quello tra cioccolato e rum: un rum secco e giovane si può abbinare a un cioccolato bianco o al latte, che ne ammorbidisce il gusto e fa emergere le note più nascoste. I rum invecchiati per oltre 5 anni prediligono invece il cioccolato fondente, meglio se oltre il 70%: in generale, più si sale con l’invecchiamento, più la percentuale di cacao e quindi l’amarezza del cioccolato deve crescere. E con rum invecchiati si può anche osare con cioccolati speziati, ad esempio alla cannella o al peperoncino.  

COGNAC E WHISKY 

Altro matrimonio riuscito, quello tra whisky e cioccolato: qui del buon fondente si abbina alla perfezione sia a un bourbon che a uno scotch, soprattutto se il cioccolato è alle nocciole, dove il gusto tostato si sposa alla perfezione con i sentori “affumicati” del whisky. Classico abbinamento del dopo-pasto, anche quello tra cognac e cioccolato, con una percentuale minima di cacao del 70%. 

E PER FINIRE…CON LA GRAPPA! 

Un’esplosione di gusto è l’abbinamento tra una grappa di Barolo invecchiata e il cioccolato di Modica. Il più famoso dei distillati italiani si abbina particolarmente bene al cioccolato, in grado di bilanciare il suo sapore spiccato e “ripulendo” la bocca invitando a un nuovo assaggio. Abbinamenti particolari, poi, riguardano il cioccolato di Modica e il gianduia. Cognac e grappe invecchiate nel primo caso, grappe morbide o Vermouth nel secondo. E la degustazione può avere inizio! 

 

 

ACCADICA

Registrati per ricevere ogni mese la tua copia gratuita del magazine ACCADICA

CORSO CAFFETTERIA

Il corso di caffetteria offre una formazione completa, a partire da nozioni di botanica e studio del prodotto, apprendendo poi il corretto utilizzo delle macchine e degli strumenti di lavoro, fino ad arrivare alle tecniche di montatura del latte e versata, per un servizio altamente professionale.

CALENDARIO

Dal 07 al 08 febbraio 2022

Posti disponibili: 6

 

Dal 27 al 28 giugno 2022

Posti disponibili: 6 

Compila il form per la richiesta di iscrizione

Con la richiesta di iscrizione ti invieremo via mail la disponibilità dei posti e, se disponibile il corso, le coordinate per eseguire il pagamento della cauzione di € 150,00. La tua iscrizione al corso non verrà confermata finché i fondi non risulteranno trasferiti nel nostro conto corrente.

BASIC BARTENDERING

Il corso BASIC BARTENDERING è pensato per chi vuole apprendere le basi e le principali tecniche di miscelazione.

Alla fine del corso sarai in grado di creare tutte le principali miscelazioni e avrai una buona conoscenza di base della materia.

CALENDARIO

Dal 17 al 20 gennaio  2022

Posti disponibili: 9

Dal 28 febbraio  al 03 marzo  2022

Posti disponibili: 9

Dal 16 al 19 maggio 2022

Posti disponibili: 9

Compila il form per la richiesta di iscrizione

Con la richiesta di iscrizione ti invieremo via mail la disponibilità dei posti e, se disponibile il corso, le coordinate per eseguire il pagamento della cauzione di € 150,00. La tua iscrizione al corso non verrà confermata finché i fondi non risulteranno trasferiti nel nostro conto corrente.