L’IMPORTANZA DEL GHIACCIO IN UN COCKTAIL

Condividi:

Partiamo dalle basi: per ghiaccio alimentare si intende il ghiaccio preparato con acqua potabile.

Ebbene sì, il ghiaccio nei cocktail è un ingrediente essenziale per bere un ottimo drink ma troppo spesso questo è un aspetto che viene trascurato, come ricoprisse un fattore secondario.

Per realizzare un cocktail ad opera d’arte è necessario riporre la giusta attenzione al ghiaccio che non solo ha la funzione di mantenere la bevanda a una temperatura fredda, ma influisce anche sulla qualità complessiva del drink.

Ma siamo sicuri di conoscere il reale motivo di tutto ciò?

Devi sapere che è essenziale che si arrivi al passaggio dallo stato solido a quello liquido perché il ghiaccio assorba calore dal drink, lasciandolo quindi più freddo. Per sciogliersi, il ghiaccio ha bisogno di energia e quindi calore che sottrae all’ambiente che lo circonda, nel nostro caso il liquido contenuto nel bicchiere. Appena tolto dal congelatore il ghiaccio deve passare da una temperatura di –18° a quella di 0° prima di cominciare a sciogliersi.

La diluizione è un altro aspetto di fondamentale importanza nella preparazione dei drink. Il ghiaccio passa dallo stato solido a quello liquido mescolandosi con la base alcoolica del drink e, oltre che a raffreddarlo, ne attenua un po’ la morsa.

Attenzione però! Questo non comporta un abbassamento della quantità di alcool che assumiamo, ma una variazione sul “tenore alcolico” del cocktail; quindi, la quantità di alcol assunta rimane invariata.

Infine, anche la forma del ghiaccio non è da sottovalutare. Infatti, la scelta tra chunko, sfera o i classici cubetti dipende tutta dal risultato che si vuole ottenere. Tanti piccoli cubetti di ghiaccio raffredderanno più velocemente rispetto a un’unica sfera o al chunk. Al contrario, se l’obiettivo è quello di mantenere in temperatura un drink già freddo, come uno shakerato, limitando un’eccessiva diluizione secondaria, sfere e chunk possono essere i prodotti più adatti!

ACCADICA

Registrati per ricevere ogni mese la tua copia gratuita del magazine ACCADICA

CORSO CAFFETTERIA

Il corso di caffetteria offre una formazione completa, a partire da nozioni di botanica e studio del prodotto, apprendendo poi il corretto utilizzo delle macchine e degli strumenti di lavoro, fino ad arrivare alle tecniche di montatura del latte e versata, per un servizio altamente professionale.

CALENDARIO

Dal 07 al 08 febbraio 2022

Posti disponibili: 6

 

Dal 27 al 28 giugno 2022

Posti disponibili: 6 

Compila il form per la richiesta di iscrizione

Con la richiesta di iscrizione ti invieremo via mail la disponibilità dei posti e, se disponibile il corso, le coordinate per eseguire il pagamento della cauzione di € 150,00. La tua iscrizione al corso non verrà confermata finché i fondi non risulteranno trasferiti nel nostro conto corrente.

BASIC BARTENDERING

Il corso BASIC BARTENDERING è pensato per chi vuole apprendere le basi e le principali tecniche di miscelazione.

Alla fine del corso sarai in grado di creare tutte le principali miscelazioni e avrai una buona conoscenza di base della materia.

CALENDARIO

Dal 17 al 20 gennaio  2022

Posti disponibili: 9

Dal 28 febbraio  al 03 marzo  2022

Posti disponibili: 9

Dal 16 al 19 maggio 2022

Posti disponibili: 9

Compila il form per la richiesta di iscrizione

Con la richiesta di iscrizione ti invieremo via mail la disponibilità dei posti e, se disponibile il corso, le coordinate per eseguire il pagamento della cauzione di € 150,00. La tua iscrizione al corso non verrà confermata finché i fondi non risulteranno trasferiti nel nostro conto corrente.