AD OGNUNO IL SUO LOCALE

Condividi:

Intervista a Cae Bonotto, titolare di Mira’s Pub in Borgo Venezia (VR).


Il tuo locale è un’istituzione nel quartiere di Borgo Venezia, qual è la sua storia? 

Il locale è nato nel 1956 e all’epoca era conosciuto da tutti con il nome di “Miramonti” perché, dalla sua posizione privilegiata, si potevano ammirare le montagne della Lessinia. Gli anni sono passati e il quartiere si è ampliato e urbanizzato sempre più, andando così, purtroppo, a nascondere quel bellissimo panorama.  

Quando ho preso in mano la gestione dell’attività, ho voluto dare una svolta chiamandolo “Mira’s Pub”, un nome che ricorda le mie origini per metà veronesi e per metà inglesi.  

Quali sono i punti di forza del Mira’s Pub? 

Il Mira’s Pub è una birreria storica, punto di riferimento per tutti gli amanti della birra di qualità ma non solo! Infatti, oltre alla prestigiosa selezione di birre, ho voluto innovare la proposta inserendo anche l’anima del cocktail bar.  

La massima qualità dei prodotti e l’accurata selezione che faccio personalmente sono senza ombra di dubbio il nostro miglior biglietto da visita! 

Come vedi la tua attività da qui a 5 anni? 

Innanzitutto, spero fortemente che si riesca a tornare allo stile di vita e alla normalità di un tempo, lasciandosi definitivamente alle spalle le difficoltà derivanti da questi due anni di pandemia e dallo scoppio della guerra.  

Quello che mi auguro è, quindi, una bellissima ripartenza fatta di momenti di convivialità, divertimento e spensieratezza!   

ACCADICA

Registrati per ricevere ogni mese la tua copia gratuita del magazine ACCADICA